Incontro con l’autore della fotografia cinematografica Vittorio Storaro al cinema Astra

Incontro con l’autore della fotografia cinematografica Vittorio Storaro al cinema Astra

Domenica 14 novembre, ultima giornata di questa 24° edizione del Parma Film Festival, al cinema Astra, alle ore 11, il pubblico incontrerà l’autore della fotografia cinematografica Vittorio Storaro.

 

Vittorio Storaro, classe 1940, inizia la sua carriera nel 1968 con il film Giovinezza, giovinezza di Franco Rossi. È successivamente chiamato da diversi e famosi registi, tra cui Bernardo Bertolucci, con il quale lavora per La strategia del ragno (1970). Storaro è a fianco di Bertolucci anche nei successivi Ultimo tango a Parigi (1972) e Novecento (1976). Nel 1979, Storaro vince il premio Oscar per la miglior fotografia con Apocalypse Now di Francis Ford Coppola, cui segue una seconda statuetta nel 1982, con Reds di Warren Beatty e una terza nel 1988, per L’ultimo imperatore con regia di Bernardo Bertolucci (per questo film Storaro vincerà anche il David di Donatello). Storaro vince anche due Nastri d’Argento per i film Il tè nel deserto (1990) e Il piccolo Buddha (1993), entrambi diretti da Bertolucci. È inoltre stato membro della giuria della Mostra Internazionale d’Arte Cinematografica nel 1987 e del Festival di Cannes nel 1991.

 

Erika V. Lanthaler



X